martedì 16-07-2019
Home / Events / Best of Alpe Adria / Doppio appuntamento con il patrocinio di Expo 2015.

Doppio appuntamento con il patrocinio di Expo 2015.

presentazione guida magnar ben con patrocinio expo

 

Giovedì 12 febbraio 2015

Doppio appuntamento a Conegliano per la presentazione ufficiale della XIX edizione di Guida Magnar Ben 2015 Best of Alpe Adria con il patrocinio di Expo 2015.

Centro Commerciale Conè – Conegliano ore 18.30, presentazione ufficiale alla stampa e al pubblico con wine& food tasting e la partecipazione speciale dello chef Tomaz Kavcic.

Ristorante Tre Panoce – Conegliano ore 20.30, cena evento “L’Alpe Adria nel piatto” con ospiti speciali le migliori cucine e i vini dell’Istria e della Slovenia.

Un doppio appuntamento per promuovere la XIX edizione della Guida Magnar Ben 2015 Best of Alpe Adria che raccoglie il meglio della macroregione in fatto di cucine, vini e prodotti. Alle ore 18.30 presso la hall del Centro Commerciale Conè (da alcuni anni partner ufficiale della Guida) sarà di scena il primo appuntamento con chef, produttori, partners e pubblico con la presentazione con la presentazione dei 29 Awards internazionali assegnati alle migliori cucine e vini dell’edizione 2015 e racconterà alcune fasi salienti di un intenso anno di lavoro dell’Associazione Culturale Club Magnar Ben tra Nord Italia, Austria, Slovenia e Croazia. Le manifestazioni Best of Alpe Adria ideate dall’Associazione Culturale Club Magnar Ben per promuovere la cultura enogastronomica della macroregione europea, hanno ricevuto da pochi giorni l’autorevole Patrocinio del “Padiglione Italia” di Expo 2015, a conferma di un importante e costante impegno di valorizzazione dei comparti enogastronomici, agroalimentari, pienamente in linea con la filosofia di Expo 2015, quella di “Nutrire il Pianeta”.

Maurizio Potocnik, fondatore della Guida e dell’Associazione culturale, assieme al team giornalistico di ricerca composto dai giornalisti Francesco Lazzarini, Furio Baldassi e Morello Pecchioli, per la selezione dei ristoranti e da Wladimiro Gobbo (Delegato Ais della Provincia di Treviso) responsabile della selezione vini, racconteranno al pubblico aneddoti e curiosità inerenti al mondo dell’enogastronomia di questa macroregione europea davvero unica al mondo per qualità, biodiversità, cultura e secolare storia di intrecci socioculturali e commerciali.

Si brinderà così con degustazioni e wine tasting a questa ultima “fatica letteraria” all’insegna dell’annuncio “solo i ristoranti che sanno ristorare” con ospite per la Slovenia, uno degli chef più riconosciuti a livello europeo, Tomaz Kavcic con i suoi profumi della terra del Vipava, territorio che si estende a est di Nova Gorica. Lo chef Tomaz Kavcic sarà accompagnato da alcuni produttori tra cui Primoz Lavrencic della Tenuta Burja vincitore dell’Award Miglior vino biologico dell’Alpe Adria 2015 con il vino Burja Bela.

Per l’Istria croata saranno presenti Moreno Degrassi (vincitore dell’Award Miglior uvaggio bianco dell’Alpe Adria 2015), alcune selezioni di oli istriani come quello di Aleksandra Vekic di Olio Mate, uno degli oli più amati dagli chef. Ci sarà anche la possibilità di conoscere alcuni prodotti di nicchia d’altissima qualità come le ricotte fresche al tartufo del casaro della Carnia Sante Rugo (ospite a Canale 5 a Striscia la Notizia nella rubrica “Paesi e Paesaggi” di Davide Rampello, curatore dell’Expo), i salumi tipici del Salumificio Follinese di Silvano Paier, le Gubane di Dorbolò di San Pietro al Natisone. Più di 50 i vini in degustazione selezionati tra i 200 vini “Best of Alpe Adria 2015”. Prevista inoltre la partecipazione degli alunni dell’Istituto Alberghiero Beltrame di Vittorio Veneto e, per rimanere in tema di Alpe Adria ci sarà Miss Alpe Adria Italia Jessica Dal Bo’, la diciottenne padovana finalista per l’Italia a Miss Alpe Adria finale di Budapest 2015.

La serata continuerà alle 20,30 nello storico ristorante Tre Panoce di Conegliano condotto, da Tino Vettorello, lo chef delle olimpiadi di Sochi, per una straordinaria serata gourmet a 4 mani dedicata all’Alpe Adria tra d’Istria, Slovenia e Venezia che vedrà coinvolti Fabricio Veznaver chef Patron della Taverna Pergola di Salvore-Istria (Miglior ristorante emergente 2015), la cucina di Nado Badurina del ristorante Badi di Umago (Miglior piatto dell’Alpe Adria 2014), Tino Vettorello del ristorante Tre Panoce (new entry nell’edizione Guida magnar Ben 2015) e Tomaz Kavcic del ristorante Pri Lojzetu-Villa Zemono (Miglior ristorante di cucina creativa dell’Alpe Adria 2013). Alla cena/evento saranno abbinati gli straordinari oli di Mate, i vini di Moreno Degrassi e dell’azienda Burja.

Il menù: Classica di Cicchetti alla “veneziana”, degustazione Olio Mate con pane caldo fatto in casa con lievito madre, zuppetta alla veneziana, tagliolino fatto in casa con capesante e ganache di foie gras, filetto di branzino in crosta di pane ed erbe fini, i profumi del Vipava e il gin tonic al cucchiaio. Ancora una volta Club Magnar Ben in prima linea a promuovere la straordinaria cultura enogastronomica dell’Alpe Adria.

Ore 18,30 Centro Commerciale Conè (ingresso libero)
Ore 20,30 Ristorante Tre Panoce (aperta al pubblico su prenotazione € 50)
Per informazioni: Tiziana Rinaldi +39 0438 21574 rinaldi@magnarben.it

Nota: gli Awards internazionali saranno consegnati nella manifestazione internazionale Best of Alpe Adria 2015 il 1° maggio nello storico castello di Castelbrando di Cison di Valmarino (TV) Italy.

 

Scroll To Top